Drone a portata di topografo

Un’offerta IMPERDIBILE

Che comprende Drone per addestramento + Corso e manuale per rilievi geo-topografici e riprese video + Sistema SPARK DJI/Combo  Iscrizione lista operatori ENAC + Assicurazione professionale + Assistenza operativa, via mail e telefonica, o nelle sedi di riferimento.

 L’offerta di cui parliamo riguarda le dotazioni di base di un sistema di volo
con un rapporto prezzo/prestazioni che non ha eguali.

Infatti parliamo del leader di mercato per il settore professionale e consumer come DJI, che con il sistemaSPARK “Offerta riservata ai Lettori mediaGEO”,  adeguatamente preparato (alleggerito) e registrato, permette a qualsiasi professionista di lavorare con i droni , senza caricarsi degli oneri economici e organizzativi del Patentino APR rilasciato dall’ENAC.

Il miglior sistema entry level per chi vuole cominciare a destreggiarsi con i droni per lavoro e per attività diverse. Spendendo un prezzo giusto per una fly CAM con cui facilmente realizzare documentazione fotografica o video per la documentazione 2D e 3D. Con una risoluzione di 12 Mega Pixel che corrispondono ad risoluzione a terra di 1cm su 30 metri, qualsiasi documentazione diventa possibile.

Offerta riservata Lettori mediaGEO
Volare in 5 passi
Non vogliamo banalizzare l’attivita’ d’uso di un sistema di volo, per due motivi contigui, che coincidono con la storia di chi fa del volo un mestiere, e con la realta’ di un addestramento necessario, per poter mettere in campo capacita’ tecniche specifiche.
Parametri H volo/precisioni e copertura
Altezza di volo
GSD (cm)
Copertura (m)
30
1
41.2×30.9
50
1.73
68.6×51.4
100
3.46
137.2×102.9
150
5.19
205.8×154.3
Questo vuol dire che per gestire praticamente le attività, ovvero per operare sul campo, dobbiamo prima addestrarci un certo monte ore.
Dopo la prima operazione di volo reale, su un caso pratico, ne seguira’ un altro, e un’altro ancora. E a quel punto è solo un problema di mantenere in esercizio il sistema, e la nostra pratica operativa attraverso un minimo 1/2 voli al mese.
Nel caso di sistemi di volo superiori, si tratta di gestire dei veri e propri fly logbook dei sistemi certificati, e il logbook per il pilota abilitato.
Volare in 5 passi come:
  1. Ricevimento del primo sistema di volo e dei primi rudimenti di volo con quadricottero.
    1. Manualetto vola sicuro.
    2. Libro Droni per l’innovazione.
    3. Manuale operativo di volo
  2. Registrazione sistema di volo – si tratta di registrare l’operatore sul portale di ENAC, pagare un bollettino per il servizio, inviare i dati e il manuale di volo del sistema, iscriversi all’elenco nazionale dei sistemi di volo APR.
  3. Addestramento – Partecipare al primo corso di addestramento di circa 2 ore, eseguire le esercitazioni del manuale del corso, effettuare l’addestramento finale, ottenere l’attestato Geo-Fly “Vola Responsabile” con l’esercitazione finale.
  4. Pianificazione – pianificare con gli strumenti di gestione del sistema di volo SPARK, DJiGO4, Autopilot, Pix4DCapture e tanti altri  (http://www.geo-fly.org/uav-software-360-gradi-pianificare-gestire-processare/ oppure  http://3dinsider.com/dji-go-devices/). Pianificare vuol dire semplicemente studiare un piano di volo, ovvero altezza del volo e modalità (in cerchio, lungo un asse, a copertura di un’area, etc.)
  5. Volo – il volo vero e proprio è abbastanza semplice, se sono state eseguite le fasi precedenti come addestramento e pianificazione. Infatti in genere usando sia l’app di base di DJI (DJiGO4) o altre, le modalità sono prestabilite, oppure si vola a vista.
  6. Post elaborazione – è la fase più complessa perché è necessaria una buona esperienza relativamente alla fotogrammetria e ai software che devono essere usati per creare i modelli o le ortofoto, e impiegare poi i dati derivati. Fare tutto questo è abbastanza facile anche per i neofiti, potendo usufruire a prezzi accettabili anche di soluzioni via web consolidate e realizzate ad hoc con semplici interfacce. In Italia un ottimo trampolino di lancio per ciò è il nuovo servizio targato Geoweb & Menci Software. Denominato 3DCapture, è accessibile dal portale GeoSDH (www.geosdh.it). Il servizio partirà a breve per gli utenti di GEOWEB, e sarà disponibile dal prossimo 30 luglio per tutti attraverso il portale www.menci.it/it/3dcapture.

Il sistema di addestramento equivale ad un sistema di fascia bassa, similare a quanto nell’immagine, secondo disponibilità del fornitore.
In alternativa con un piccolo costo aggiuntivo (60€) è disponile il sistema Tello di DJI dotato di controller (PAD) aggiuntivo.

Sistema DJI Spark Combo, completo di accessori, 2 batterie + KIT di Alleggerimento + Valigetta operativa da campagna.

L’uso del sistema SPARK prevede l’impiego di un sistema iOS o Android delle dimensioni di uno smartphone con funzionalità Wi Fi non fornito con il sistema.

Assicurazione professionale di classe APR.

ISCRIZIONE ALL’ELENCO OPERATORI APR di ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile).

Manuale volare sicuro con i 300 grammi.

Manuale ragionato sistema Spark.

Droni per l’innovazione.

Raccolta digitale manualistica riservata ai soci di Geo-Fly

I costi
I costi come d’abitudine di Geo-Fly, godono del massimo della trasparenza, sono modulari e la dove possibile sono a completo vantaggio dei soci, con un minimo di sostegno finanziario per l’associazione.
Attività Costo IVA ESCLUSA
Corso in 2 fasi + primo sistema da addestramento + Manualistica e 2 volumi propedeutici al corso 510
Sistema DJI SPARK-COMBO+ kit alleggerimento + assicurazione 950
Bollettino e pratica ENAC 130
1590
Prezzo riservato ai lettori di GEOmedia
1430 + IVA
dji_4_top2
Il pagamento potrà essere effettuato 60% all’ordine
e 40% prima della consegna del sistema finale SPARK
Prenota ora il sistema
Se prenoti ora il sistema avrai il prezzo bloccato per tutte le opzioni dell’offerta, e in breve tempo potrai ricevere il primo corso di addestramento e il primo drone da esercitazione.
Per prenotare il sistema basta inviare una mail a spark@geo-fly.org, e sarete contattati via mail o vie telefoniche. Oppure potete rivolgervi direttamente al partner tecnologico BRAMA di Perugia, specializzato in sistemi dinamici di volo, rover system e altre soluzioni per riprese di immagini e video anche 360°. Chiedi informazioni e prenotazioni del sistema anche vie telefoniche, chiamando al numero 075.500.29.71 oppure via mail a info@bramashop.com. Nella richiesta fai riferimento a “OFFERTA SPARK Geo-Fly”.
Le fasi di addestramento
Le fasi di acquisizione del sistema sono legate al corso di addestramento, che avviene in 2/3 fasi.
In primis l’addestramento comincia con un sistema di volo di fascia molto bassa, che serve all’utente per esercitarsi per almeno 15 giorni per un totale di 2 ore di volo.
Dopo questa prima fase, all’utente verrà consegnato il sistema DJI SPARK pronto all’uso, iscritto nel registro degli operatori e assicurato. Quindi l’utente sarà pronto alla seconda parte del corso che prevede sia le esercitazioni sul campo, che un minimo di teoria e addestramento sulla post-produzione delle riprese fotografiche, con l’obbiettivo di formare l’utente al rilievo full 3D e geo-topografico standard.

 

Supporto
 All’utente sarà dedicato un supporto continuo attraverso un canale telegram e attraverso un sistema via mail che prevede il supporto gratuito per 6 mesi a partire dalla data di acquisto del sistema. Inoltre gli utenti potranno accedere via web ad articoli, note informative e tutorial operativi su diversi temi come i software di post elaborazione, software di gestione dei sistemi DJI e altri sistemi come quelli basati su centraline APM.

 

I docenti
I docenti dei 2 corsi di addestramento e che in pratica daranno l’adeguato supporto anche dopo la consegna finale dei sistemi, sono professionisti del settore con particolare skill legati all’innovazione in campo geomatico e nel settore dei sistemi di volo dinamici, ovvero:

 

Stefano Cecchini – Si occupa di sistemi dinamici di volo, rover system e altre soluzioni per riprese di immagini e video anche 360°. Opera attraverso il gruppo perugino BRAMA che ha tra i suoi asset uno shop con relative aree di testing delle soluzioni, e un campo di volo dover effettuare test e addestramento. info@bramashop.com

 

Domenico Santarsiero – Si occupa da circa 30 anni di informatica applicata alle scienze della terra, di divulgazione scientifica e tecniche geomatiche. E’ il fondatore della rivista GEOmedia e del termine Archeomatica trasformata nella rivista periodica . Ha al suo attivo decine e decine di articoli e report tecnici sulle tecnologie di contesto, sulle applicazioni e sull’innovazione. Ha promosso diversi gruppi di interesse in termini di cultura e tecnologie, come le associazioni Geo-Fly e la nuova proposta culturale della smart geography per tutti, con il progetto Geo4Fun. Tra gli ultimi lavori, un volume sui Droni per l’Innovazione, disponibile via Amazon. dsgeo57@gmail.com

 

Alessio Grassi – Geologo con la passione della fotografia e del volo con sistemi UAV, organizzala sua vita tra il meglio di ciò che ci fa vivere felici e soddisfatti, musica, famiglia e passione per il lavoro fuori dalle righe. Il suo unico difetto è la passione per quello che fa, nonostante le pressioni che ha dovuto subire come fratello piccolo di una triade famigliare popolata da ingegneri e geometri, anche se di rango. alessio.grassi@intogeo.it

 

Carmine Gigante – Ingegnere dei materiali, si occupa di tecnologie innovative nel settore energetico e dell’asset & facility management con una spiccata dote per l’innovazione nel settore della green economy, dell’efficientamento energetico, e dell’agricoltura di precisione, con sistemi UAV orientati all’inspection di infrastrutture, industrie e altri asset territoriali. carmine.gigante@gmail.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi