L’aeroplanino di carta che hai nel cuore

mygeo_powerup1Shai Goitei è una persona tranquilla e creativa, e non più di 2 anni fa, ci ha condotto per mano verso il mondo dell’innovazione tra il gioco e la professione di chi con i cosiddetti droni ci lavora, ci gioca o comunque li sperimenta.
Era infatti il 26 Novembre 2013 quando è nato il PowerUp 3.0, il primo sistema al mondo di aeroplanino di carta, controllato con uno smartphone.
Adesso, dopo 2 anni, e dopo aver raccolto 1.23 milioni di dollari dai 21.413 sostenitori di 70 paesi diversi, e averne spediti 40 mila circa. Arriva una ennesima proposta che già da qualche tempo ha arricchito la scuderia volante di Shai, che si è cimentato su un aeroplanino di carta dotato nientemeno che di un sistema FPV low budget come pochi.
L’incredibile sistema PowerUp FPV che permette una esperienza di volo in prima persona unica mygeo_powerup4e con il nostro amabile aeroplanino di carta.
PowerUp FPV è fornito con una Google CardBord che permette facilmente di trasformare il vostro smartphone in un viewer eccezionale.
Shai ha comunque fatto carriera con il suo progetto PowerUp, fino a guadagnarsi una partnership addirittura con Parrot. L’ultima proposta verso i potenziali sponsor è quindi ricca di sorprese, tra cui una batteria aggiuntiva, mentre la chiusura della campagna di sostegno è stata spostata fino al Cyber Monday che capita nella prossima settimana.
Le caratteristiche del sistema PowerUp FPV sono veramente incredibili, potendo impiegare la videocamera per il live stream video, record video, capture stills con 30 fps per ben 300 feet di distanza dalla GCS. Una Super wide angle camera e l’audiorecording fanno il resto.
Il telaio e la struttura in cui è inglobata la parte dell’autopilota e delle mygeo_powerup3comunicazioni Wifi, insieme a due motori all’estremità di un semplice frame di carbonio, ne fanno una sistema incredibilmente serio e, valido sicuramente per il divertimento, all’incredibile costo di 159$. Affrettatevi quindi a diventare dei veri backer del progetto, e puntate il mouse sul crowdfounding più famoso degli Stati Uniti, KICKSTARTER per sostenere questa idea facile e divertente.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi