Gestire i piani di volo con Drone Harmony

geo-fly_dharmonyaEra un po di tempo che volevo approfondire le potenzialità di un software di gestione dei droni DJI, il software per piattaforma Android Drone Harmony, realizzato dalla svizzeraDrone Harmony AG, in una delle patrie dei sistemi UAV professionali più diffusi come Sensefly, ormai da alcuni anni entrata a far parte di Parrot
Drone Harmony espone con chiarezza le sue funzionalità, offrendo almeno 6 possibilità di volo. Funzioni di volo che, anche qui come per Autopilot (vedi uno degli ultimi post alla pagina www.geo-fly.org/autopilot ), sono orientate sia alle applicazioni professionali, che di riprese video in modalità cinematografica.
L’app nasce per gestire i sistemi Phantom 3 e 4 e Mavic Pro, Matrice e Inspire 1 e 2, mentre a breve dovrebbe poter gestire anche il sistema entry level SPARK, oltre a Mavic Air e Matrice.
Modalità di registrazione definibili sia per le immagini che per i video.
Modalità di registrazione definibili sia per le immagini che per i video.
Le 6 modalità di programmazione del volo dei sistemi DJI.
Le 6 modalità di programmazione dei voli.

Le modalità sono quelle che vedete nell’infografica laterale, ovvero Top Down, Site, Perimeter, Circle, Ellipse, Convex Hull. Il che vuol dire che si copre la quasi totalità delle casistiche, a meno di altre applicazioni verticali come le Cell Tower, che nell’offerta di chi realizza l’app Drone Harmony è stata coniugata in una soluzione industriale specifica come il sistema di Cell Tower Inspection

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi